Tariffe Ufficiali

Alle pubblicazioni sono applicate esclusivamente le tariffe ufficiali vigenti, indicate nell’apposita sezione del sito

dell’Istituto (https://www.inserzioni.gazzettaufficiale.it), senza maggiorazioni di sorta, come di seguito brevemente

esposto.

L’importo dell’inserzione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana è determinato in funzione del numero di

caratteri trasmessi, considerando una riga virtuale di massimo 77 caratteri, per un costo a carattere di € 0,2251 più

IVA, per gli annunzi commerciali, e di € 0,0917 più IVA, per gli annunzi giudiziari.

Ne consegue:

Annunzi Commerciali : Euro 17,33 più IVA a riga o frazione di riga da 77 battute

Annunzi Giudiziari: Euro 7,06 più IVA a riga o frazione di riga da 77 battute

(per ogni ulteriore dettaglio si rimanda al succitato sito dell’istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.)